“Il maresciallo Di Gennaro era un uomo buono, benvoluto, un servitore dello Stato. Per questo rilanciamo la proposta del presidente Tajani di intitolare una via in sua memoria a San Severo.
Di Gennaro ha pagato l’ennesimo tributo di sangue per garantire la sicurezza pubblica e per noi è un eroe dei nostri tempi. La Capitanata è una terra afflitta dalla criminalità e la risposta dello Stato deve essere forte e capillare”.
Rabbia e dolore per questa ennesima morte, che non resti uno di tanti uomini da commemorare , ma che porti alla riflessione , di continuare a lottare per sconfiggere questa macchia nera.